Saldatura in-line su "contatori elettronici gas"

 


Nell’ambito dei processi della produzione elettronici una delle fasi più delicate è la saldatura, in particolare quella manuale.

Questo problema diventa veramente importante quando si effettuano saldature su schede elettroniche già montate in semilavorati plastici o metallici. Per automatizzare questa applicazione Seica ha progettato un modulo completo di testa saldante da inserire su linee di handling esistenti.

L’utilizzo della tecnologia laser permette di avere una saldatura molto precisa e costante e l'assenza di parti meccaniche a contatto, rende meno critica la presenza di ingombri e componenti adiacenti.

particolare della testa di saldatura
 
 

REALIZZAZIONE:

 
  1. completamento finale di un contatore elettronico per gas per uso domestico
  2. la scheda elettronica è già inserita all'interno di un semilavorato trasportato da una linea automatica
  3. occorre garantire che il calore complessivo della scheda non superi determinati livelli per preservare le caratteristiche della guarnizione di tenuta gas a contatto con la stessa
  4. utilizzo di FireFly T60 con testa saldante dall'alto, integrata sulla linea di trasporto esistente

BENEFICI:

 
  1. automazione del ciclo di saldatura, operatività senza presidio dell’operatore
  2. controllo del profilo termico applicato ad ogni singolo giunto
  3. rispetto dei limiti di temperatura richiesti
  4. adattamento alla linea di trasporto del cliente, mantenimento il lay-out esistente

Linkedin

Proxima è ora su Linkedin per essere sempre più vicina ad aziende e professionisti come te...

Seguici

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e ricevi le ultime novità Proxima
comodamente via e-mail

Contattaci

Vuoi avere informazioni specifiche per risolvere il tuo problema? Richiedici una consulenza...

Scrivici ora