Isola di ispezione AOI

 

Nel mondo della sub-fornitura elettronica, per vari motivi e non ultimo l'attenzione ai costi di gestione, risulta vantaggioso creare isole automatiche di ispezione ottica.
L'obiettivo è quello di lavorare in automatico, a ciclo continuo, su differenti tipologie di schede, codificando dati statistici e fornendo le informazioni necessarie alla riparazione.

VT-RNS II e loader/unloader automatico
VT-RNS II e loader/unloader automatico
 
 

REALIZZAZIONE:

 
  1. integrazione software tra sistema VT-RNS II e sistema loader/unloader multi-rack di commercio
  2. utilizzo di rack codificati con indicazione della tipologia di scheda contenuta
  3. ciclo di lavoro: caricamento rack, lettura bar-code relativo, invio informazioni ad AOI, caricamento programma e allineamento delle rail, restituzione dati a multi-rack, allineamento rail e start.

BENEFICI:

 
  1. ottimizzazione dei tempi di lavoro del sistema AOI
  2. possibilità di operare senza presidio dell'operatore
  3. estrema flessibilità nella gestione delle commesse

Linkedin

Proxima è ora su Linkedin per essere sempre più vicina ad aziende e professionisti come te...

Seguici

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e ricevi le ultime novità Proxima
comodamente via e-mail

Contattaci

Vuoi avere informazioni specifiche per risolvere il tuo problema? Richiedici una consulenza...

Scrivici ora