Linea Pilot 4D

 

Ancora una volta Seica spinge i limiti della tecnologia presentando la linea Pilot 4D, nuova dimensione del collaudo a sonde mobili.
I produttori delle schede elettroniche di oggi, devono lottare con moltissimi fattori dimensionali quali la miniaturizzazione delle schede e dei componenti con conseguente aumento di complessità, lo spazio per le linee di produzione, il numero di tecnologie diverse da collaudare, le risorse umane da dedicare e, soprattutto, la dimensione "tempo"; nulla può essere trascurato o lasciato al caso.

Pilot 4D
Analisi termica della scheda realizzata con Pilot V8
 

L'innovativa linea Pilot 4D presenta una serie di prestazioni destinate a cambiare le attuali aspettative di collaudo a sonde mobili, a vantaggio di chi si trova quotidianamente a dover risolvere queste "equazioni dimensionali".

 

Dimensione Fisica
Le schede con tecnologia di ultimissima generazione assumono dimensioni sempre più ridotte ed un'elevata densità di componenti molto piccoli come, ad esempio, gli SMD 01005 e, i nuovi package 03015 metrici.
I sistemi V8, M4, L4 e H4 della linea Pilot 4D integrano nuove prestazioni hardware e software ad alta precisione che li rendono perfettamente adatti al test su schede elettroniche che presentano spazi esigui ma con alta densità di componenti. Questi sistemi garantiscono accessibilità anche alle net più "scomode" da raggiungere, per assenza dei tradizionali test point, senza lasciare però alcuna traccia visibile sul circuito collaudato.

Range di tecnologie
Sfruttando il nuovo software viva 3.0 e le nuove periferiche di misura distribuite sulle sonde, i sistemi della linea Pilot 4D consentono la messa in opera di molteplici tecniche di test e d'ispezione ottica in grado di garantire la massima copertura.
Il potenziamento del test elettrico e termico, così come la programmazione on board digitale di componenti complessi, unitamente alle nuove prestazioni del test ottico, permettono una diagnostica accurata attraverso la rilevazione della polarità dei condensatori, mediante tecniche non invasive, e la caratterizzazione e verifica di LED, secondo le più stringenti specifiche imposte dal settore automotive, tutto, ovviamente, in un unico programma di test.

Tempo e Risorse
Gli ATE Pilot 4D  sono stati concepiti per minimizzare il fattore "tempo", sia di preparazione dei programmi di test che di collaudo di una scheda, così come per diagniosticare, e quindi riparare, un prodotto difettoso.
I vari modelli della linea Pilot 4D consentono, in breve, di aumentare la velocità di test ed il tasso di copertura guasti. Inoltre, la possibilità di dotare i sistemi di moduli di carico/scarico, sia a rack singolo che multiplo, garantisce un alto livello di automazione, migliorando la produttività e minimizzando l'impiego di personale dedicato.

Applicabilità
I sistemi della linea Pilot 4D trovano applicazione in 4 ambiti ben distinti della vita di una scheda elettronica:

  1. La fase della prototipazione, dove la messa in operadel collaudo, in pochi minuti a partire dai dati CAD, può fornire un immediato feedback sulla progettazione corretta del prodotto che sta nascendo.
  2. La fase di produzione, dove l'automazione del carico/scarico della scheda è disponibile sia per i sistemi a concezione orizzontale, che per i sistemi ad architettura verticale con sonde mobili da entrambi i lati. I sistemi Pilot 4D  garantiscono il collaudo di centinaia di schede al giorno, superando così il limite "volumi".
  3. La fase di riparazione, dove la messa in opera di una quindicina di tecniche di test diverse, completamente automatiche e complementari tra loro, favorisce la massimizzazione del tasso di copertura, grazie soprattutto all'alimentazione della scheda da collaudare ed al collaudo funzionale che di conseguenza viene reso possibile sia a livello analogico che digitale.
  4. Il reverse engineering, spesso utile nella fase preliminare alla riparazione, permette la ricostruzione degli schemi elettrici e dei dati CAD, qualora non siano disponibili su prodotti relativamente datati, ma di cui occorre garantire un'operatività prolungata nel tempo. Tali applicazioni sono tipiche del campo avionico, ferroviario e militare.

La linea Pilot 4D rappresenta una nuova dimensione di soluzioni per tutti coloro che si trovano ad affrontare le problematiche poste dalla tecnologia e dalla dinamica del mercato di oggi e soprattutto del futuro.

Linkedin

Proxima è ora su Linkedin per essere sempre più vicina ad aziende e professionisti come te...

Seguici

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e ricevi le ultime novità Proxima
comodamente via e-mail

Contattaci

Vuoi avere informazioni specifiche per risolvere il tuo problema? Richiedici una consulenza...

Scrivici ora